Amyko il tuo vero amico salvavita

Amyko

il tuo vero amico salvavita

amyko tuttoquellochece

Per poter funzionare è necessario registrare il braccialetto, per far questo abbiamo due possibilità:

se il vostro smartphone è dotato di tecnologia NFC  (un sistema di comunicazione a corto raggio, che consente a due dispositivi posti a pochi centimetri di distanza di inviare e ricevere informazioni tra loro) potrete registrarlo con il cellulare stesso;
se il vostro smartphone non è dotato di NFC dovrete collegarvi al sito www.amyko.it.

In entrambi i casi dovrete inserire i vostri dati anagrafici e sanitari e le informazioni di contatto in caso di emergenza.
E sempre rispettando la privacy, perché è l’utente a scegliere cosa memorizzare e a chi rendere pubblici i dati: così se a fornire aiuto è uno dei contatti memorizzati allora ogni dato sarà disponibile, mentre gli estranei vedranno solo i dettagli principali e i numeri delle persone indicate in fase di impostazione. E se non ci fosse una connessione disponibile oppure nessun smartphone nei paraggi, arriva in soccorso la funzione Direct Call che avvisa il primo contatto in agenda.
clarasalvatore
Per ricevere le informazioni da te inserite il soccorritore dovrà avvicinare lo smartphone dotato di NFC al braccialetto e conoscere queste informazioni che potrebbero salvarvi la vita.

Il design è molto particolare, dall’aspetto non penseresti mai che all’interno di questo semplice braccialetto ci sono delle informazioni che potrebbero salvarti la vita in caso di un incidente.

I colori possono essere scelti e le varianti presenti sono molte, la lunghezza del braccialetto è regolabile in quanto esso è formato da quadratini che possono essere inseriti e rimossi.

Questo bracciale poi, può esser indossato anche da un bambino, in modo tale che in caso di emergenza,si hanno tutte le informazioni a portata di mano

13000077_802619119871446_8467109848940503611_n

In caso di emergenza basterà avvicinare Amyko allo smartphone e questo invierà immediatamente un sms ad un vostro parente, anche con la vostra posizione! Ed utile anche per chi non possiede un dispositivo elettronico, in quanto basta girare il bracciale e sul retro vi è il numero del call center con il quale mettersi in contatto.

E se il mio bimbo si perdesse? Con Amyko basta un solo tocco per contattarti immediatamente: ecco come funziona il tap to call
LEGGI: http://bit.ly/25PzCuy

Per maggiori informazioni vi lascio il link dei video tutorial per l’installazione dell’app e di tutte le informazioni:https://amyko.it/faq

Il sito invece è il seguente: https://amyko.it/, e Facebook15

Tags: ,

9 commenti

  1. avatar Elena g
  2. avatar serena f.
  3. avatar Franca Matta
  4. avatar margherita
  5. avatar natalia morgillo
  6. avatar Irene Argiropoulos
  7. avatar puntiluce

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento