Non ce la faccio..

Non scrivo da tanto sul blog. Non posto ricette… Non si hanno notizie di me. Lo so. Sbaglio, è un periodo un pò così di spossatezza.. di problemi vari. 
Però oggi mi son decisa a scrivere perché in qualche modo devo fare anche io qualcosa contro quello che succede a molte donne..

Non c’è un solo giorno in cui non ci sia notizia di una donna vittima di violenze dal proprio partner, marito, ex.. 
Non c’è giorno in cui non viene maltrattata o picchiata una donna. Per non parlare delle morti. Solo nel 2012 le donne uccise sono state 124 e 47 ferite sono numeri impressionanti.. Che mettono paura perfino a me stessa.
E allora perché non allontanare, denunciare chi ci maltratta con schiaffi e botte? L’amore è ben altra cosa. 
Leggo di oggi una notizia di una donna picchiata solo perché non rispondeva al telefono (qui )
Questo non è amore è ossessione. E aggiungerei, possessione. 

Femminicidio: violenza estrema da parte di un uomo verso una donna, perché é donna.
(Diana Russel, sociologa)



Io nel mio piccolo oltre a spronarvi a denunciare queste violenze, vi chiedo di essere forti, di chiedervi se lo meritate, se è amore questa violenza.
Vi invito a chiamare il 1522 che è il  numero per la violenza sulle donne. 
Parlatene sempre con qualcuno. 
Non sentitevi sole.

Ci sono dei centri antiviolenza questo è il link: centri antiviolenza

2 comments

  1. avatar
    Elenation says:

    grazie per il tuo post!!! credo che tutti noi dovremmo fare qualcosa e non restare indifferenti a quello che succede.. spesso come dici te queste donne si sentono sole ed hanno paura.. chi di noi magari si trova a vedere certi episodi di violenza dovrebbe aiutare queste persone a denunciare, dovrebbe offrire loro conforto e riparo se necessario! E soprattutto bisognerebbe essere meno egoisti ed incominciare a pensare ad aiutarci a vicenda, perché è solo così che le cose possono migliorare!!

Lascia un commento