Tutte pazze per gli sconti e coupon

Risparmiare all’estremo, arrivando a fare la spesa praticamente gratis. Questa è l’allettante promessa offerta dai siti e dalle applicazioni che comprendono sconti e coupon.

La tendenza all’utilizzo di questi strumenti è stata importata, come accade molto spesso anche per altri trend, dagli Stati Uniti, dove intere famiglie riescono a risparmiare migliaia di dollari impegnandosi nella scelta di questi talloncini.

 

Ma in Italia come e dove si possono trovare?

 

Sconti e coupon su internet

 

Per il nostro Paese gli sconti e coupon sono presenti soprattutto in rete. Tanti siti internet, da ScontOmaggio, a OmaggioMania, passando per CodiceSconto, offrono coupon e riduzioni per chi voglia investire un po’ di tempo nella ricerca e nella stampa dei buoni.

 

All’interno dei siti si possono trovare alcuni buoni sconto oppure i link ad altri indirizzi nei quali potersi registrare ed iniziare a risparmiare.

 

Sarà sempre necessario controllare quali siano le condizioni richieste per l’utilizzo degli sconti, per evitare di trovarsi alla cassa con qualche brutta sorpresa.

 

Sconti e coupon: le app

 

Allo scopo di alleggerire i consumatori, evitando la stampa di molti coupon, sono state create alcune applicazioni che aggregano i buoni sconto e che consentono di utilizzarli.

 

Esempi sono le applicazioni Pazzi per le Offerte e Buoni Sconto & Coupon. Anche in questo caso le app consentono di aggregare i siti internet sui quali siano presenti le differenti offerte, dai buoni sconto alimentari, ai coupon per vestiti e cosmetici.

Sconti e coupon dei supermercati

 

Per risparmiare sulla spesa è, inoltre, opportuno mantenersi aggiornati su buoni sconto e coupon dei supermercati. Spesso sui siti internet delle maggiori catene sono presenti, previa registrazione, tanti spunti per ridurre il prezzo degli alimentari, dei prodotti per la casa e per molti altri beni utili a tutta la famiglia.

 

Insomma, per raggiungere un buon risultato è sufficiente un po’ di pazienza e una connessione ad internet!

 

Voi quali app o siti utilizzate per risparmiare?

 

Dalle Foglie alle Tazze

Dalle Foglie alle Tazze

 

I segreti dell’infuso: l’infuso è un metodo utilizzato per fiori e foglie e  parti erbacee.

Consiste nel versare l’acqua bollente sulla preparazione e lasciandola poi riposare per un periodo dai 5 ai 15 minuti possibilmente coperta. Va filtrata e poi bevuta.

Per il , invece, mai utilizzare acqua bollente (100C°) poichè le foglie del tè si cuociono e si perderebbero tutti gli aromi e i componenti del tè. Normalmente si porta ad ebollizione l’acqua ma si attende almeno un monito che si raffreddi per poi versarla sul te. Quindi mai versare la bustina del tè nell’acqua che bolle.

ora vediamo le foglie e i fiori che danno il massimo nelle tazze 🙂 

Camomilla: utile per contrastare l’insonnia (ma non a tutti, diciamolo) è indicata in caso di disturbi digestivi lievi, coliche, indigestioni, diarrea o gastrite. Serve a ridurre i disturbi respiratori come tosse e catarro.

Menta: ha proprietà antisettiche, antispasmodiche e digestive. Garantisce un alito fresco ed è ottimo contro tosse e catarro.

Rosmarino: ha proprietà curative per quanto riguarda il sistema nervoso, migliora memoria e la circolazione del sangue

Anice Verde: ha un azione espettorante , ottima come tonico gastrointestinale, regola il ciclo mestruale e favorisce la digestione

Tiglio: le sue proprietà sedative lo rendono utile come rilassante per il sistema nervoso. Aiuta a riposare bene, ed è utile in caso di problemi circolatori, coliche e dolori mestruali. 

 

Passiamo ora alla varietà dei Tè

Tè Nero: è il più consumato in Occidente, svolge un azione energetica, previene la sensazione di freddo, rimuove il senso di stanchezza e svolge un’azione di rafforzamento delle ossa.

Tè Bianco: rappresenta una delle più pregiate e ricercate varietà. Ha un elevato numero di antiossidanti, un aiuto quindi contro le malattie legate all’invecchiamento e contro inestetismi come le rughe. La sua efficacia è inoltre riconosciuta nei confronti delle malattie cardiovascolari, ictus e come riduttore dei livelli di colesterolo cattivo.

Grazie alla sua azione di accelerazione del metabolismo, il tè bianco funziona come rimedio naturale per ridurre il grasso corporeo in eccesso. Funziona infine anche come energizzante naturale.

Tè Verde: il più consumato nell’Asia, ha un’azione dissetante, depurativa e benefica per l’igiene orale, allevia il senso di stanchezza. 

Tè Rosso: o “Pu-Erh” conosciuto per le sue forti proprietà brucia grassi. Bere 3 tazze di tè rosso al giorno aiuta ad eliminare il grasso in eccesso ed abbassare il livello di colesterolo

Tè Giallo: si tratta di un tè verde che è stato sottoposto a fermentazione post-enzimatica. Esercita un azione digestiva, depurativa e stimolante del senso di appetito, ha proprietà antinfiammatorie.

 

 

 

 

 

 

Barattoli di Natale

Barattoli di Natale

 

Ricette in barattolo da donare a chi vuoi tu. Le ricette in barattolo sono sempre più di moda proprio perché sono un’idea regalo fai da te, golosa e originale, oltre che facile da realizzare.  Quello che ti serve è un barattolo per conserve e gli ingredienti per riempirli.

Ricorda che le ricette in barattolo vanno conservate in luogo fresco e asciutto e consumate entro un paio di settimane.

 

ZUPPA DI LENTICCHIE E CEREALI

INGREDIENTI per 4 persone:
100 g di riso venere
100 g di lenticchie 
100 g di farro perlato 
100 g di miglio
Da aggiungere:
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

PROCEDIMENTO
Metti il preparato in ammollo per 10’, sciacqua e cuoci in abbondante acqua salata per 30’. Condisci con olio e servi

 

SALAME DI CIOCCOLATO

INGREDIENTI per 1 salame:
100 g di biscotti secchi (sbriciolati)
100 g di zucchero a velo
30 g di cacao amaro
50 g di cioccolato fondente 
30 g di mandorle 
Da aggiungere:
50 g di burro
1 uovo

PROCEDIMENTO
Amalgama insieme gli ingredienti, forma il salame, cospargilo di zucchero a velo e avvolgilo nella stagnola. Fallo riposare in frigo per 30’.

 

CASTAGNACCIO

INGREDIENTI per 6 persone:
200 g di farina di castagne
40 g di uva sultanina 
40 g di pinoli 1 rametto di rosmarino
Da aggiungere:
250 ml acqua fredda
olio extra vergine di oliva per la teglia
un pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Metti l’uvetta in ammollo per 10’. Versa il preparato in una ciotola e aggiungi l’acqua poco alla volta mescolando. Strizza l’uvetta e aggiungila insieme al sale. Ungi lo stampo, versa l’impasto, aggiungi gli aghi di rosmarino e cuoci in forno a 180°C per 20’ circa.

 

 

 

 

Che belle idee no?

Ps. uno di questi lo regalerò 🙂 Regalo economico, dolce e da effetto!

 

Auguri a tutti 

Desideri di Natale: regali lowcost o fai da te

Desideri di Natale: regali lowcost o fai da te

Il Natale si avvicina piano piano…Forse alcune di voi hanno già iniziato a pensare ai regali, come me, mentre altre se ne renderanno conto solo il 24 dicembre e arriveranno a comprare un regalo dell’ultimo momento.

Qualunque sia il vostro caso, vi lascio qui alcune idee, per non arrivare del tutto impreparate al grande giorno!
Per le più estrose e per quelle che hanno tempo da dedicarci, consiglio dei regali fai da te. Una sciarpa homemade, se vi piace lavorare ai ferri, con una lana soffice e calda, adatta ai mesi invernali.

Se volete, potete aggiungere anche un tocco in più e creare una spilla artigianale con le vostre mani.

Preferite l’uncinetto? Allora presine da cucina simpatiche e colorate, utilissime e sempre perfette per decorare i muri della cucina delle vostre amiche! Se state pensando a qualcosa di più romantico invece, stampate una bella foto e costruite o personalizzate la cornice, con disegni, bottoni e tutto ciò che vi viene in mente. Oppure potete prendere un pennarello per i tessuti e usarlo per scrivere su una maglietta! Basta anche solo una frase pensata per rendere speciale il giorno di Natale.


Per chi non si sente molto creativo o ha un budget limitato, suggerisco invece di comprare dei regali lowcost che avranno comunque il loro effetto! La prima idea che mi viene in mente è sicuramente un bel libro!

Fate un giro in libreria, fatevi consigliare da chi di dovere sulle ultima novità o sui grandi classici che non dovrebbero mancare nelle case di nessuno.

Per andare sul sicuro buttatevi sui regali enogastronomici, una bottiglia di vino, un caffè o un thé particolare.

Se invece avete di fronte un amante della tecnologia, regalate i guanti touch per digitare sul cellulare senza congelarsi le mani, una custodia o una borsa a tracolla per il pc.

Che cosa avete in mente di regalare? Mi piacerebbe leggere i vostri commenti