Diete in tv: che ne pensate?

Diete in tv: che ne pensate?

A volte durante la nostra siamo ossessionate dal nostro peso corporeo. Iniziamo a diventare le migliori amiche della nostra bilancia, anche se lei a volte non ricambia l’amicizia!


In televisione siamo bombardate da programmi di ricette e di cuochi che prima ci fanno venire l’acquolina in bocca, ma che subito dopo ci dicono quante calorie e quanti grassi contenga quello stesso piatto prelibato, facendoci passare la voglia di mangiarlo.

Oppure ci vengono consigliati i finger food (come si dice ora) sani e perfetti per la dieta, talmente finger che ce ne vorrebbero almeno 10 per non morire di fame.

In quasi tutti i talk show c’è sempre il momento in cui gli esperti del settore ci aggiornano sulle ultime tendenze o sulle ultime ricercatissime diete provate da VIP e non solo.

Alcuni ci presentano una vera rivoluzione dimagrante o propongono centrifugati e beveroni da sostituire al cibo vero, altri sostengono addirittura che fare sport non cambi nulla. Alcune diete fanno allontanare talmente tanto dalla carne da farti diventare vegetariano e poi vegano.

I prodotti bio invece, che dovrebbero essere i migliori, hanno ancora un prezzo non proprio adatto a tutti. Forse l’unica vera dieta che si dovrebbe fare è quella giusta per il nostro corpo, per stare bene con noi stesse e per mangiare prodotti che non siano stati contaminati da chili di pesticidi.

In ogni caso ci vuole determinazione, questo è sicuro e io ho molta stima per tutte le donne che sono riuscite o che almeno hanno provato a mettersi a dieta. Quindi queste diete che ci consigliano sono miracolose o pericolose? Ci fidiamo ciecamente di tutto quello che ci dicono in televisione?

Come ci hanno insegnano le nostre madri e le nostre nonne, non tutto è oro quello che luccica! E loro la dieta non la facevano certo per scelta..

Mondo Stikets!

Stikets le etichette personalizzate

Questo fantastico store online offre la possibilità di acquistare vari adesivi sia per i nostri bimbi sia per le nostre case.

Io ho avuto modo di provare il pack da ben 140 etichette:

  • 82 etichette adesive (36 mini, 24 piccole, 20 medie, 2 grandi)
  • 8 etichette per scarpe (4×2)
  • 48 etichette per vestiti
  • 2 etichette medie per bagagli
  • packbasicoproduct_a_it

Hanno in se 5 qualità: Praticità, bellezza, personalizzazione, originali ed uniche.

Praticità: si si, perché sono adatte per il corredino dei nostri bambini Quelle adesive sono in vinile ad alta prestazione e resistono a lavastoviglie microonde, sono perfette quindi per biberon, ciucci. Si possono attaccare su qualsiasi superficie liscia e pulita. Quelle per i vestitini sono etichette termoadesive e si stirano in 10-12 secondi e resistono alla lavatrice e all’asciugatrice. Con il calore del ferro da stiro, l’etichetta si fonde perfettamente con l’indumento in modo che non si noti la sporgenza una volta stirata, a differenza delle tradizionali etichette in tessuto.

Bellezza: oltre a i colori, ci sono degli splendidi disegnini, ma anche la stampa è perfetta! Da prendere in considerazione anche le targhette per i bagagli. Ideali per non perdere la propria valigia

Personalizzazione: oltre al design, c’è la personalizzazione del carattere, i soggetti adatti per i nostri bimbi.

Originali  le etichette per scarpe, sono estremamente pratiche, sono impermeabili e resistenti al sudore e allo sfregamento.

Uniche con i braccialetti identificativi avrai la sicurezza che abbia sempre con sé le informazioni di contatto. I braccialetti sono in tessuto e sono dotati di una chiusura di sicurezza.

Su Stikets.it puoi creare online le tue etichette personalizzate a partire da disegni esclusivi e in modo facile, veloce e divertente.

Cosa mi ha colpito del sito e del brand: la possibilità di personalizzazione e la garanzia soddisfatti o rimborsati

stickest home packbasicoproduct_c_es stickest home2 stickest home3 stickest home4

Queste sono le mie etichette personalizzate 🙂

20160730_172947

qualità ottima!

FLUFSAN LADY PANTS

EUROPROSAN FLUFSAN LADY PANTS

MUTANDINE PROTETTIVE PER L’INCONTINENZA LEGGERA FEMMINILE

Oggi volevo parlarvi e farvi conoscere FLUFSAN Lady Pants, i pants ideali per l’incontinenza ma straordinari in caso di post- partum.

Ho avuto modo di poterli testare e far provare a chi ha avuto quest’esigenza. Risultato? Comodità straordinaria, discrezione e ottima assorbenza!

Se siete in procinto di preparare la valigia per il parto vi consiglio di comprare questi pants!

Quanto agli assorbenti anch’essi danno discrezione e assorbenza! Magari non li troviamo al supermercato ma cercateli su internet o al loro sito.

Non ve ne pentirete! 

La mutandina protettiva FLUFSAN Lady Pants è la protezione anatomica per perdite urinarie leggere e lievi.
Assicura discrezione e comfort in ogni situazione. Adatta anche per il post-partum.
Assorbimento ottimale e morbidezza sono garantite dal tessuto anti umidità.
Facili da indossare come il normale abbigliamento intimo.

113115206 flufsan_pannolini_anatomici_super

Europrosan propone prodotti anche per bambini  e addirittura una linea di teli igienici per animali.
Ringrazio Europrosan di avermi permesso di testare i prodotti

Info: EUROPROSAN

Seguili su Facebook! Facebook15

Amyko il tuo vero amico salvavita

Amyko

il tuo vero amico salvavita

amyko tuttoquellochece

Per poter funzionare è necessario registrare il braccialetto, per far questo abbiamo due possibilità:

se il vostro smartphone è dotato di tecnologia NFC  (un sistema di comunicazione a corto raggio, che consente a due dispositivi posti a pochi centimetri di distanza di inviare e ricevere informazioni tra loro) potrete registrarlo con il cellulare stesso;
se il vostro smartphone non è dotato di NFC dovrete collegarvi al sito www.amyko.it.

In entrambi i casi dovrete inserire i vostri dati anagrafici e sanitari e le informazioni di contatto in caso di emergenza.
E sempre rispettando la privacy, perché è l’utente a scegliere cosa memorizzare e a chi rendere pubblici i dati: così se a fornire aiuto è uno dei contatti memorizzati allora ogni dato sarà disponibile, mentre gli estranei vedranno solo i dettagli principali e i numeri delle persone indicate in fase di impostazione. E se non ci fosse una connessione disponibile oppure nessun smartphone nei paraggi, arriva in soccorso la funzione Direct Call che avvisa il primo contatto in agenda.
clarasalvatore
Per ricevere le informazioni da te inserite il soccorritore dovrà avvicinare lo smartphone dotato di NFC al braccialetto e conoscere queste informazioni che potrebbero salvarvi la vita.

Il design è molto particolare, dall’aspetto non penseresti mai che all’interno di questo semplice braccialetto ci sono delle informazioni che potrebbero salvarti la vita in caso di un incidente.

I colori possono essere scelti e le varianti presenti sono molte, la lunghezza del braccialetto è regolabile in quanto esso è formato da quadratini che possono essere inseriti e rimossi.

Questo bracciale poi, può esser indossato anche da un bambino, in modo tale che in caso di emergenza,si hanno tutte le informazioni a portata di mano

13000077_802619119871446_8467109848940503611_n

In caso di emergenza basterà avvicinare Amyko allo smartphone e questo invierà immediatamente un sms ad un vostro parente, anche con la vostra posizione! Ed utile anche per chi non possiede un dispositivo elettronico, in quanto basta girare il bracciale e sul retro vi è il numero del call center con il quale mettersi in contatto.

E se il mio bimbo si perdesse? Con Amyko basta un solo tocco per contattarti immediatamente: ecco come funziona il tap to call
LEGGI: http://bit.ly/25PzCuy

Per maggiori informazioni vi lascio il link dei video tutorial per l’installazione dell’app e di tutte le informazioni:https://amyko.it/faq

Il sito invece è il seguente: https://amyko.it/, e Facebook15