10RigheDiLibri: Fotogrammi dell’anima

 Fotogrammi dell’anima

Fotogrammi dell’anima è un libro di Massimo Bisotti, dal quale oggi ho voluto estrarre queste 10 righe:

Non puoi tornare nel passato e non puoi guardare oltre il sentiero.Nessuno può vietarti di cambiare strada,di provare a girare a destra o a sinistra.Certo non potrai essere sicuro che il tuo percorso andrà meglio,ma potrai divenire artefice del tuo domani,trasformando la tua memoria in nuovi propositi d’amore risvegliando il tuo presente…
i ricordi sono da conservare,ma la felicità non può essere data da qualcosa che non c’è più.

bisotti

Buon mercoledì carissimi lettori

10RigheDiLibri: Fotogrammi dell’anima

Quinta edizione del “Sarno Film Festival”

Quinta edizione del “Sarno Film Festival”, concorso internazionale di cortometraggi

Domenica 29 novembre a partire dalle 19 presso l’Auditorium del Centro Sociale del Comune di Sarno (Sa) la quinta edizione del “Sarno Film Festival”, kermesse artistica di cortometraggi, un evento culturale di rilievo nel panorama locale e non solo. Il progetto è stato totalmente ideato, promosso e organizzato dall’Associazione “Il Cantiere dell’Alternativa – Cinema Diritti e Cultura”, con lo scopo di contribuire alla conoscenza e all’approfondimento di tematiche di carattere culturale, offrendo un modello didattico innovativo volto a stimolare la riflessione dei partecipanti e, dunque, a sollecitarne la capacità critica attraverso il cinema, ritenuto quale forma espressiva e comunicativa  più valida per rendere lo splendido connubio dell’arte e del diritto. Un’ idea che nasce nell’ambito del progetto “COSTITUIAMOCI”, tesa alla focalizzazione delle profonde criticità sociali, attraverso la lente della Nostra Legge fondamentale.

SarnoFilmFestival

Tema del concorso dei cortometraggi é l’art.11 della Costituzione:

L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo“.

In occasione del Centenario della Grande Guerra, anche il Sarno Film Festival pone al centro della manifestazione il tema della guerra, ma senza voler mettere in scena la celebrazione del centenario o di una attitudine vecchia come il genere umano, ponendo però l’accento sullavalorizzazione della pace e sulle nefaste conseguenze che derivano dall’ottuso e distruttivo scontro tra parti contrapposte. Un tema che animerà ancora di più gli spunti critici e le riflessioni dei presenti anche alla luce delle recenti, tragiche vicende con gli attentati terroristici in Francia, e che vedono il nostro Paese in prima linea contro il terrorismo nelle scelte di politica estera e nelle relazioni diplomatiche e militari con gli alleati della Nato.

Oltre alla immancabile collaborazione Film Commission Regione Campania, quest’anno partner sarà l’associazione Emergency.

Saranno presenti e porteranno una testimonianza importante dell’operato dell’associazione: Michele Iacoviello – Coordinatore di Progetto Cliniche Mobili – e Peppino Fiordelisi – coordinatore d’area dei volontari della Campania.

I cortometraggi finalisti scelti con lavoro certosino dallo staff organizzativo sono:

I’M FESTIVAL di Alessio Perisano e Mario Vezza,

IL POSTO DELL’ULTIMO NIDO di Hassan Abolhassani,

IL SIGNORE È SERVITO di Niccolò Piramidal,

ONE DAY IN JULY di Hermes Mangialardo

SK – SONDERKOMMANDO di Nicola Ragone.

I corti verranno valutati da due giurie che consentono ai registi di avere due diverse valutazioni, una più precisa e puntuale da un punto di vista professionale, l’altra, quella popolare, come risultato di mero gradimento e impatto emotivo.

Le due giurie assegneranno i premi a loro insindacabile giudizio:La giuria tecnica è formata da Stefano Incerti (Presidente) regista e docente di cinematografia, Maurizio Gemma (direttore FCRC), Antonella Di Nocera(produttore), Giuseppe Colella (Presidente Coordinamento Festival Cinema Campania) e Vincenzo Esposito (critico cinematografico), che sta visionando i corti e decreterà il vincitore che verrà reso noto nella serata di domenica 29.

Modererà gli interventi come per la scorsa edizione la D.ssa Maria Rosaria Cardenuto, giornalista e addetto stampa del Sarno Film Festival.

Perché non partecipare!

ProgrammaSarnoFilmFestival

 

#SaveRummo

#SaveRummo

Appartengo alle terre alluvionate Sannite, appartengo alla tradizione e ai metodi di una volta per la coltivazione, appartengo a quei grappoli dorati della Falanghina, prodotto tipico Sannita, appartengo a quei campi di grano che fanno poi quella buonissima pasta #Rummo.

Purtroppo abbiamo subito grandi danni, la zona industriale non esiste più, qui le foto che documentano il tutto, la zona industriale che oltre a dare lavoro a tante persone, era il cuore della Città.

12122575_1178280098853874_7278666162676260629_n 12079216_1048297355234304_5133664110859403411_n 12112475_1049759975088042_7268769845136989470_n 12088536_1047806068616766_1987905590364250832_n Alluvione-Torre-del-Pagus Cantina-di-Solopaca-danni

Benevento città degli Stregoni, è la città dello Strega, antichissimo liquore, la città del torrone e i paesi limitrofi tutti produttori di buon olio, buon vino e buon grano. Tutto distrutto purtroppo.md

fs

Per questo motivo vorrei chiedervi di comprare un prodotto sannita che molti conoscete e riuscirete a trovare anche nella grande distribuzione in tutt’Italia e anche nel mondo la #PastaRummo.

Sul web  è partita contestualmente una campagna #SaveRummo per salvare la mitica azienda beneventana Rummo, che produce pasta dal 1846.

 

Io in questi giorni ho postato su Instagram le foto dei piatti che realizzo. Eccoli

#saverummo

SaveRummoPasta IMG_20151014_132847

Non mancherà però di realizzare qualche altra ricetta con un buon bicchiere di Falanghina e con lo Strega.

Condividete il mio post e  aiutate anche voi questa eccellenza italiana con un buon piatto di pasta!

se avete Instagram e vi va di partecipare taggatemi @tuttoquellochece

Grazie

save

sannio

Estrazione Giveaway #3

Ciao!
Innanzitutto grazie a tutti i partecipanti del Giveaway.

Post velocissimo per comunicarvi chi è la vincitrice del give scaduto il 30 settembre 2015

compliblog

Ebbene, la fortunata è…


Estrazione GiveAway2

 

random.org

 

Maria Rosaria Lapenna

La vincitrice verrà contattata a breve!

 

Grazie infinite a tutte le ragazze che hanno partecipato, ben 19…  Mi dispiace per tutte quelle che non hanno vinto, da partecipante ai giveaway , so che è una delusione ogni volta :-/

Al prossimo giveaway e un bacione a tutte!