#SaveRummo

#SaveRummo

Appartengo alle terre alluvionate Sannite, appartengo alla tradizione e ai metodi di una volta per la coltivazione, appartengo a quei grappoli dorati della Falanghina, prodotto tipico Sannita, appartengo a quei campi di grano che fanno poi quella buonissima pasta #Rummo.

Purtroppo abbiamo subito grandi danni, la zona industriale non esiste più, qui le foto che documentano il tutto, la zona industriale che oltre a dare lavoro a tante persone, era il cuore della Città.

12122575_1178280098853874_7278666162676260629_n 12079216_1048297355234304_5133664110859403411_n 12112475_1049759975088042_7268769845136989470_n 12088536_1047806068616766_1987905590364250832_n Alluvione-Torre-del-Pagus Cantina-di-Solopaca-danni

Benevento città degli Stregoni, è la città dello Strega, antichissimo liquore, la città del torrone e i paesi limitrofi tutti produttori di buon olio, buon vino e buon grano. Tutto distrutto purtroppo.md

fs

Per questo motivo vorrei chiedervi di comprare un prodotto sannita che molti conoscete e riuscirete a trovare anche nella grande distribuzione in tutt’Italia e anche nel mondo la #PastaRummo.

Sul web  è partita contestualmente una campagna #SaveRummo per salvare la mitica azienda beneventana Rummo, che produce pasta dal 1846.

 

Io in questi giorni ho postato su Instagram le foto dei piatti che realizzo. Eccoli

#saverummo

SaveRummoPasta IMG_20151014_132847

Non mancherà però di realizzare qualche altra ricetta con un buon bicchiere di Falanghina e con lo Strega.

Condividete il mio post e  aiutate anche voi questa eccellenza italiana con un buon piatto di pasta!

se avete Instagram e vi va di partecipare taggatemi @tuttoquellochece

Grazie

save

sannio

Tags:

11 commenti

  1. avatar Alessia PolverediSogni
  2. avatar Marisa Cardella
  3. avatar Laura
  4. avatar Elisabetta Bertolini
  5. avatar Rita Amico
  6. avatar giusy
  7. avatar Irene Argiropoulos

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento